Prenotazioni: 0541 29417

Intervista all'endocrinologo

 

Zanotti Laura 

 

 Intervista alla Dott.ssa Laura Zanotti

Medico Specialista in Endocrinologia e Malattie del Metabolismo

 

 


 

 

Ecco le domande rivolte alla dottoressa Zanotti che collabora al C.I.N.:

 

  •        Di che cosa si occupa l’endocrinologia?
  •        Quali sono le manifestazioni delle patologie endocrine?
  •        Di quali patologie si occupa più frequentemente?
  •        Cos’è necessario per lo studio di una patologia endocrina?

 

 

 

 

Di che cosa si occupa l'endocrinologia?

 

L’endocrinologia è la branca della medicina che si occupa delle patologie delle ghiandole a secrezione interna ossia delle ghiandole che producono ormoni. Questi ultimi svolgono azioni a livello di tutto l’organismo pertanto il medico endocrinologo esegue sempre sul paziente una valutazione anamnestica e clinica generalizzata.

 

Quali sono le manifestazioni delle patologie endocrine?

 

Le manifestazioni possono essere le più svariate, esse dipendono dalla ghiandola da cui la patologia ha origine e dal tipo di disfunzione. In linea generale le patologie endocrine si posso manifestare principalmente con alterazioni del sistema cardio-vascolare, metaboliche, della salute dell’osso, della fertilità, del tessuto cutaneo e degli annessi.

 

Di quali patologie si occupa più frequentemente?

 

Delle patologie che interessano tiroide, paratiroidi, di osteoporosi, di patologie surrenaliche, di alterazioni del ciclo mestruale e/o di sindrome dell’ovaio micropolicistico. Queste sono difatti tra le malattie endocrine di più frequente riscontro nell’attività clinica, tuttavia in endocrinologia è fondamentale, prima dell’avvio delle terapie mirate, aver escluso situazioni più rare che possono dipendere da altre ghiandole endocrine quali l’ipotalamo, l’ipofisi, il tessuto adiposo o da vere e proprie sindromi.

 

Cos’è necessario per lo studio di una patologia endocrina?

 

Sarà una risposta banale ma innanzitutto è necessaria la valutazione da parte del medico endocrinologo , sarà lui difatti ad associare la storia, i sintomi e i segni che il paziente presenta e a stabilire se e quali esami siano da effettuarsi. In genere si tratta di analisi di laboratorio, poi per la patologia della tiroide e paratiroide si può eseguire direttamente in visita ecocolordoppler del collo, per lo studio del metabolismo osseo può esser richiesta densitometria ossea, per lo studio delle altre ghiandole endocrine a volte si richiedono approfondimenti con ecografia, RMN o TAC, solo se necessari ed appropriati.

 

 

Per un ulteriore approfondimento puoi chiedere direttamente una consulenza con lo specialista chiamando la nostra segreteria al numero 0541 29417 o scrivendo a info@cinsalute.it 

Copyright © 2020 C.I.N. Tutti i diritti riservati.

 

 

 

 

 

Contatti

Direttore Sanitario: Dott. Francesco Renato Moschen
Responsabile Scientifico: dott. D. De Grandis

Poliambulatorio C.I.N.

Via Bastioni Meridionali 29/31 - 47921 Rimini
Tel: +39 0541 29417 | Fax: +39 0541 1642167
E-mail: info@cinsalute.it | piessefahandaj@legalmail.it

Seguici sui Social

Newsletter

Poliambulatorio Cin di Maryan Khashayarnick & C. S.A.S.
Sede legale: Via Bastioni Meridionali 29/31 CAP 47921 RIMINI (RN)
PEC: piessefahandaj@legalmail.it | EMAIL: info@cinsalute.it
REA RN - 195764 | CODICE FISCALE: 01427800402
Tel: 0541 29417

Il Responsabile della protezione dei dati DPO è tombari@fileconsult.it

PRIVACY POLICY | COOKIE POLICY

Login or Register

LOG IN

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per vedere quali cookie utilizziamo e quali sono di terze parti visita la nostra pagina dedicata. Se continui la navigazione acconsenti all'uso dei cookies. Per saperne di piu'

Approvo